regolamento e iscrizioni

2,9km 1000m+

Regolamento Vertikal Tovo 2021

Condizioni di partecipazione: VertikalTovo è una gara di corsa in montagna di sola salita (vertical), con dislivello positivo di 1000m e uno sviluppo di 2,9 km. E’ aperto a tutte le persone ,uomini e donne, che abbiano compiuto 14 anni al momento dell’iscrizione, tesserati e non. Per partecipare è indispensabile: Essere in possesso di certificato medico sportivo per l’attività agonistica (D.M. 18.02.1982 tab. B) in corso di validità alla data della gara. Non è ammessa autocertificazione.

Sicurezza e assistenza medica: Il medico ufficiale e il responsabile dell’organizzazione sono abilitati a sospendere i concorrenti giudicati non in grado di continuare la gara. I soccorritori o membri dell’organizzazione sono abilitati a evacuare con tutti i loro mezzi di convenienza i corridori giudicati in pericolo. in caso di necessità, per ragioni che siano nell’interesse della persona soccorsa. Sarà garantita assistenza medica lungo il percorso di gara e di rientro verso la stazione superiore delle funivie di Oropa. In caso di necessità l’organizzazione e il corpo di soccorso, se lo terrà necessario farà intervenire l’elicottero per un eventuale trasporto del ferito.

Iscrizioni: Apertura iscrizioni dal 01/07/2021 con il pagamento della quota di € 20,00 fino al 15/09/2021. Dal 16/09/2021 la quota di iscrizione verrà portata a € 25,00 fino al giorno della gara. Le preiscrizioni on line chiuderanno alla mezzanotte del 1/10/2021. Sono ammessi al massimo 200 atleti iscritti, le iscrizioni termineranno comunque al raggiungimento di tale quota.

Modalità di iscrizione:

Tutte le iscrizioni senza pagamento non verranno registrate.

Partenza:

ore 9,00 di domenica 3 ottobre 2021

Per questa edizione 2021, sarà prevista la partenza individuale a cronometro e non piu la partenza in linea mass start, in modo da garantire il distanziamento fra gli atleti.

Partenza primo atleta ore 9,00 a seguire partirà un atleta ogni 15 secondi in base all’ordine di pettorale.

L’atleta dovrà dopo aver ritirato il pettorale entro e non oltre le ore 8,30, recarsi in zona partenza almeno 10 minuti prima dell’ ora prevista della partenza dell’atleta.Verrà allestita una zona in cui l’atleta potrà attendere la propria partenza in sicurezza.

L’utilizzo della mascherina sarà obbligatorio fino a 10 secondi prima della partenza e dovrà successivamente essere indossata una volta usciti dalla zona bandellata posta al’’arrivo sul monte Tovo.

OBBLIGO DI PORTARE CON SE LA MASCHERINA DURANTE TUTTA LA GARA, PENA LA SQUALIFICA.

CHIUNQUE NON SI PRESENTI IN PARTENZA NELL’ORARIO PREFISSATO SARA’ SQUALIFICATO.

PARTENZA PRIMO ATLETA ORE 9.00

PARTENZA ULTIMO ATLETA ORE 9.50

Cancelli orari: Non sono previsti cancelli orari o tempo massimo,in caso di maltempo potrebbero essere previsti cancelli orari.

Tracciatura percorso: Il percorso verrà pulito e tracciato con bandelle, segnali arancio e bandierine gialle. Verrà anche tracciato il sentiero di rientro fino al Rifugio Rosazza.

Abbandoni e rientri: In caso di abbandono l’atleta sarà obbligato a comunicarlo al posto di controllo o a personale dell’organizzazione il prima possibile. In caso che si abbandoni la gara dopo il raggiungimento della cresta, il concorrente sarà obbligato a seguire il tracciato della via di fuga che conduce al Rifugio Rosazza. In caso di maltempo o di pericolo l’organizzazione potrà decidere di sospendere la gara in qualsiasi momento e se necessario utilizzare la via di fuga che conduce al Rifugio Rosazza.

Pettorali, cronometraggio, pacco gara, chip: I pettorali sono strettamente personali e non possono essere ceduti a terzi. Il cronometraggio verrà eseguito con chip Wedo Sport e il servizio sarà a cura dell’organizzazione. Saranno stilate le classifiche e affisse alle ore 14.00 presso la zona funivie di Oropa. Il pacco gara sarà composto da un capo tecnico e prodotti del territorio offerti dagli sponsor della manifestazione. Il ritiro del pacco gara e pettorali sarà al mattino della gara presso la zona funivie di Oropa e sarà rilasciato solo dopo aver ritirato il pettorale. Non verranno dati pacchi gara dopo le ore 8.30.

Servizio trasporto sacchi corridori: Sarà previsto un servizio di trasporto borse dalla stazione a valle delle funivie fino al Rifugio Rosazza. Le borse dovranno avere dimensioni e peso contenuti e non avere al loro interno oggetti fragili o di valore in quanto l’organizzazione non si farà carico della responsabilità di esse. In caso di impossibilità da parte dell’organizzazione di trasportare le borse al Rifugio Rosazza saranno depositate alla stazione a monte della funivia.

Discesa in funivia: Compreso nella quota di iscrizione ci sarà il ritorno in funivia da Oropa Sport fino al Santuario. Il concorrente potrà usufruire del servizio solamente esibendo la contromarca che gli verrà rilasciata su richiesta presso il Rifugio Rosazza. Chiunque sprovvisto della contromarca dovrà pagare il biglietto.

Classifiche, premi, premiazione: Sarà redatta una classifica generale maschile e femminile e una classifica per categorie come da regolamento circuito. Al momento non sarà prevista una premiazione in ottemperanza al DPCM in vigore,se entro il mese di Ottobre verrà modificato il DPCM sarà volontà dell’organizzazione fare la cerimonia di premiazione.Al momento verrà prevista una flowers ceremony dei primi 10 concorrenti maschili e delle prime 5 donne presso il Rifugio Rosazza a fine gara,per quanto riguarda i premi di categoria verranno premiati i primi 3 di ogni categoria M/F ed i premi verranno spediti a casa dell’ atleta. Saranno previsti premi a sorteggio con modalità ancora da definire. Tutti coloro che non saranno presenti alla premiazione compresi assoluti non potranno ritirare il premio e verrà messo a sorteggio. A chi batterà il record sia maschile che femminile stabilendo il nuovo miglior tempo di categoria assoluta M e F, premio in denaro di 100 euro più un euro ogni secondo in meno rispetto ai record precedenti, vedi home page. Per quanto riguarda gli atleti che hanno subito un’amputazione, il cui miglior tempo alla seconda edizione è di Moreno Pesce, è in via di definizione una linea guida per stabilire le categorie e l’omogeneità tra le prestazioni atletiche tra atleti con amputazione transtibiale o transfemorale.

Diritti di immagine, invio di dati e autorizzazione: Ogni concorrente, all’atto dell’iscrizione, autorizza l’organizzazione all’uso degli indirizzi telematici forniti (mail, indirizzi web) al fine di ricevere promozioni di eventi sia del comitato che delle singole organizzazioni, nonché per comunicazioni generali e commerciali degli sponsor. Ogni concorrente rinuncia espressamente ad avvalersi dei diritti dell’immagine durante la prova così come rinuncia a qualsiasi ricorso contro l’organizzazione e i suoi partner/sponsor abilitati, per l’utilizzo fatto della sua immagine. Con l’iscrizione, i concorrenti autorizzano l’organizzazione all’utilizzo gratuito, senza limiti territoriali e di tempo, di immagini fisse e in movimento che li ritraggono in occasione della partecipazione al Vertikal Tovo.

Equipaggiamento obbligatorio:

L’utilizzo dei bastoncini è facoltativo. Reclami e giuria: Sono accettati solo reclami scritti nei 30 minuti che seguono l’affissione dei risultati provvisori, con consegna di cauzione di 50,00€. I reclami saranno poi valutati dalla giuria di gara composta dall’organizzatore e alcuni responsabili.

Penalizzazioni:

  • Assenza del materiale obbligatorio di sicurezza: squalifica
  • Abbandono di rifiuti o oggetti sul percorso o sul rientro: squalifica
  • Condivisione o scambio del pettorale, mancato passaggio ad un punto di controllo, omissione di soccorso, insulti, maleducazione, minacce, comportamento non ritenuto idoneo dall’organizzazione: squalifica

Quota di iscrizione:

  • € 20,00 dal 01/07/2021 fino al 15/09/2021
  • € 25,00 dal 16/09/2021 fino al mattino della gara.

La quota di iscrizione comprende:

  • Gara, assistenza durante tutta la gara.
  • Ristoro all’arrivo, un buffet presso il Rifugio Rosazza.
  • Discesa in funivia.
  • Pacco gara con capo tecnico e altri premi.